4 passaggi per configurare Easykon Lite for KNX su Raspberry Pi

Easykon Lite for KNX è un software per Raspberry Pi che, senza alcun lavoro sul quadro elettrico o sull’impianto, consente di controllare con le applicazioni e gli assistenti vocali di Google e Amazon Alexa e con la piattaforma IFTTT ogni sistema domotico realizzato con dispositivi standard KNX.

Ti bastano 4 passaggi per controllare l’impianto KNX con Google, Amazon Alexa e IFTTT:
  1. Download del software
  2. Installazione su Raspberry Pi
  3. Attivazione e configurazione
  4. Abbinamento a Google, Amazon Alexa e IFTTT

Passaggio 1. Download del software

Puoi scaricare il software Easykon Lite for KNX direttamente dal sito Freedompro. Il download è gratuito e potrai utilizzare il nostro prodotto sul tuo impianto Konnex per 7 giorni senza alcun costo aggiuntivo.

Cosa fare per utilizzare il software dopo i 7 giorni gratuiti?

Per scaricare i software necessari all’installazione:
  • Vai alla pagina relativa al prodotto
  • Clicca su download e compila il form
  • Raggiungerai una pagina con i link al download, scarica la versione adatta a te

Nella pagina troverai 3 link per il download, una per ogni modello di Raspberry Pi supportato da Easykon Lite for KNX. Seleziona quella corretta per l’hardware che intendi utilizzare. Per verificare che modello di Raspberry Pi stai utilizzando, puoi guardare direttamente sul dispositivo, troverai una scritta in bianco sulla scheda elettronica verde.

Quali tipi di Raspberry Pi sono supportati?

Per proseguire con l’installazione di Easykon Lite for KNX su Raspberry Pi è necessario un software per scrivere il file del prodotto sulla scheda micro SD.

Non hai il software?

Bene, ora hai tutto quello che ti serve per procedere alla parte di installazione su Raspberry Pi.

Passaggio 2. Installazione su Raspberry Pi

Requisiti:
  • Software Easykon Lite for KNX nella versione per il modello di Raspberry Pi utilizzato
  • Software per la scrittura delle schede SD
  • Raspberry Pi supportato
  • Alimentatore compatibile con la versione di Raspberry Pi utilizzata
  • Scheda micro SD da almeno 4 GB
  • Computer con lettore per scrivere la scheda micro SD (se il computer ne è sprovvisto sono necessari anche un lettore esterno e/o un adattatore)
  • Cavo Ethernet con connettore RJ-45 per il collegamento alla rete locale (LAN)
Per installare Easykon Lite for KNX su Raspberry Pi:
  1. Connetti il lettore di schede micro SD al PC (se necessario utilizza un adattatore) e inserisci la scheda che vuoi utilizzare
  2. Apri il software che utilizzi per scrivere la scheda micro SD
  3. Seleziona "Operating System", tra le opzioni che appaiono clicca su “Use custom” e cerca nel tuo computer il software di Easykon Lite for KNX che hai scaricato (file .zip). 
  4. Clicca su "SD Card", seleziona la scheda micro SD che hai inserito e premi sul tasto "Write"
  5. Seleziona "Yes" per iniziare la scrittura
  6. Terminata questa operazione inserisci la scheda micro SD nel Raspberry Pi
  7. Connetti l’alimentatore al connettore micro USB e il cavo di rete RJ 45 al tuo Raspberry Pi

Verifica la correttezza del cablaggio, se Raspberry Pi è stato alimentato correttamente vedrai i LED del dispositivo accendersi e sarai pronto per la configurazione del tuo impianto KNX.

Passaggio 3. Attivazione e configurazione

Attivazione software

Per funzionare, Easykon Lite for KNX ha bisogno di essere attivato, questa operazione avviene grazie al Freedompro Cloud, un servizio che mettiamo a disposizione dei nostri clienti gratuitamente.

Requisiti:
  • Computer connesso a internet
  • Browser internet compatibile
  • Account Google o Facebook
Per attivare il tuo Easykon Lite for KNX:
  1. Accedi all'interfaccia di configurazione scrivendo "http://easykon-lite.local" nella barra degli indirizzi del tuo browser
  2. Fai click su “Sign in"
  3. Verifica di essere connesso a internet e seleziona “Activate”
  4. Nella pagina del Freedompro Cloud effettua il login con il tuo profilo Freedompro. Se non ne hai uno, non ti preoccupare, cliccando su “Continua con Google” o “Continua con Facebook” lo creerai automaticamente
  5. Inserisci le tue credenziali Google o Facebook
  6. Seleziona “Torna al pannello di configurazione” e “Continua con la versione gratuita”

Complimenti! Hai attivato correttamente il tuo Easykon Lite for KNX. Hai 7 giorni per provare tutte le funzionalità del nostro software sul tuo impianto Konnex gratuitamente, poi ti basterà acquistare una licenza per utilizzarlo dopo la prova gratuita.

Configurazione impianto KNX

Per accedere al pannello di configurazione e procedere alla mappatura degli accessori presenti sull’impianto, Easykon Lite for KNX deve essere connesso ad un gateway o router KNX.

Vuoi saperne di più sui gateway e router KNX?

Easykon Lite for KNX deve essere attivato, prima di connettere il gateway o router KNX.

Per connettere il gateway/router KNX e accedere al pannello di configurazione:
  1. Accedi all'interfaccia di Easykon Lite for KNX scrivendo "http://easykon-lite.local" nella barra degli indirizzi del tuo browser
  2. Fai click su “Sign in"
  3. Fai click su “Continua con la versione gratuita”
  4. Seleziona il gateway/router KNX che vuoi collegare
  5. Controlla che le informazioni sul gateway siano corrette e premi su “Connetti” in alto a destra

Non riesci ad accedere all'interfaccia?

Una volta connesso Easykon Lite for KNX al router/gateway KNX del tuo impianto, visualizzerai il pannello di configurazione e potrai iniziare a mappare gli accessori presenti nel tuo impianto.

Dal pannello di configurazione è possibile scegliere quali accessori del tuo impianto KNX collegare ai mondi Google, Amazon Alexa e IFTTT.

Per ogni accessorio è necessario scrivere un nome, selezionare la categoria corretta tra quelle compatibili con Easykon Lite for KNX e completare i parametri con gli indirizzi di gruppo di Comando e Stato richiesti.

Per aggiungere un accessorio:
  1. Clicca sul “+” in alto a sinistra
  2. Scegli la categoria corretta per l’accessorio che stai mappando
  3. Inserisci il nome che vuoi assegnare all’oggetto. Questo sarà il nome utilizzato da Google, Amazon Alexa e IFTTT, sarà possibile modificarlo direttamente all’interno delle applicazioni.
  4. Completa i parametri con gli indirizzi di gruppo
  5. Clicca su salva per mappare l’accessorio

Ripeti questa operazione per ogni accessorio che vuoi rendere compatibile con Google, Amazon Alexa e IFTTT.

Consulta l’articolo Accessori compatibili per vedere il dettaglio dei parametri di ogni accessorio.

Mappatura ancora più veloce! Puoi importare il file .knxproj o .xml generato in ETS, visualizzare la struttura del tuo progetto KNX e trascinare gli indirizzi di gruppo direttamente nell'interfaccia web per una configurazione ancora più rapida.

Bene, ora che hai mappato gli accessori che ti interessano, comandali con la piattaforma che preferisci Google, Amazon Alexa e IFTTT.

Passaggio 4. Abbinamento a Google, Amazon Alexa e IFTTT

Easykon Lite for KNX è certificato da Google e Amazon Alexa ed è compatibile con IFTTT, questo significa che sei libero di scegliere la piattaforma che preferisci o, perché no, utilizzarne più di una contemporaneamente.

Abbinamento a Google

Easykon Lite for KNX e Google ti aiutano in ogni momento della giornata. Apri le tapparelle con un comando vocale, gestisci le luci e il termostato solamente con un gesto oppure crea in pochi click le routine che accompagnano le tue attività quotidiane.

Abbina Easykon a Google per iniziare subito ad utilizzare queste funzioni.

Requisiti:
Segui questi step per comandare il tuo impianto KNX con Google:ù
  1. Apri l'App Google Home disponibile per Android e iOS
  2. Premi il pulsante "+" e seleziona "Configura dispositivo"
  3. Scegli "Hai già configurato qualcosa?"
  4. Cerca "Freedompro" tra i servizi elencati
  5. Utilizza il tuo profilo Freedompro, accedendo con Google o Facebook, per effettuare l'abbinamento al Cloud Google

Abbinamento ad Amazon Alexa

Easykon e Alexa aumentano le funzionalità del tuo impianto KNX. Aggiungi applicazioni vocali (chiamate skill) e sarai in grado di controllare differenti tipologie di dispositivi, fruire di contenuti e migliorare la tua esperienza domestica. Grazie a Easykon e Alexa, il tuo impianto KNX è più potente e pratico che mai.

Abbina Alexa a Easykon per scoprire un mondo di nuove possibilità.

Requisiti:
Segui questi step per controllare KNX con Amazon Alexa:
  1. Apri l'applicazione Amazon Alexa disponibile per Android e iOS
  2. Clicca sull'icona "Dispositivi" del menu in basso e seleziona "Skill per la casa intelligente"
  3. Scegli "Attiva skill per la casa intelligente"
  4. Cerca "Freedompro" tra i servizi elencati e infine clicca su "Abilita all'uso"
  5. Utilizza il tuo profilo Freedompro, accedendo con Google o Facebook, per effettuare l'abbinamento al Cloud Amazon Alexa

Abbinamento a IFTTT

IFTTT è un servizio che consente di creare automazioni utilizzando più di 600 servizi differenti. Il suo nome è l’acronimo di “If This Then That” cioè “ Se succede questo allora fai quello”.

Ogni utente può creare le sue automazioni personalizzate, chiamate Applet, oppure utilizzarne alcune già preimpostate presenti sulla piattaforma. Per crearne una è necessario scegliere un trigger, cioè l’evento che attiverà l’automazione e la action, ovvero l’azione eseguita ogni volta che l’evento (trigger) sarà verificato.

Ad esempio, se si imposta come trigger l’accensione della luce salotto e come action lo spegnimento della luce cucina, ogni volta che verrà accesa la luce del salotto, quella della cucina si spegnerà automaticamente.

Abbinando Easykon a IFTTT è possibile scegliere sia come trigger che come action diverse categorie di accessori mappate sul bridge.

Per vedere i dettagli vai nella pagina Accessori compatibili.

Requisiti:
Segui questi passaggi per abbinare IFTTT al servizio Freedompro:
  1. Vai sul sito IFTTT
  2. Effettua il login con il tuo account IFTTT
  3. Premi su “Explore” e cerca e seleziona “Freedompro”
  4. Clicca su "Connect"
  5. Effettua il login con il tuo account del Freedompro Cloud
  6. Clicca su “Allow” per iniziare subito a creare automazioni

Una volta abbinato il servizio Freedompro, avrai la possibilità di scegliere sia trigger che action tra gli accessori mappati all’interno del tuo Easykon Lite for KNX per creare le automazioni che preferisci.