Per iniziare: 3 passaggi per configurare Easykon for KNX

Easykon for KNX, il bridge per il controllo vocale di impianti KNX certificato Apple HomeKit, Google e Amazon Alexa e compatibile con la piattaforma IFTTT ti permette di gestire il tuo impianto KNX in modo veloce e sicuro.

Segui questi 3 semplici passaggi per eseguire l'installazione fisica di Easykon, completare l'abbinamento con le piattaforme Apple HomeKit, Google, Amazon Alexa e IFTTT e gestire la condivisione dell’impianto KNX con altri utenti.

2 passaggi per completare l'installazione e la configurazione di Easykon sull'impianto KNX:

  1. Installazione fisica
  2. Mappatura degli accessori

1 passaggio per abbinare l'impianto KNX con Apple HomeKit, Google, Amazon Alexa o IFTTT:

  1. Abbinamento a Apple HomeKit, Google o Amazon Alexa

Passaggio 1. installazione fisica 

Attenzione: per la tua sicurezza e quella dei componenti, prima di installare Easykon for KNX, scollega l'alimentazione dall'impianto elettrico.

Requisiti:
  • Alimentazione 12/24 V AC/DC 0.1 A
  • Cavo bus KNX
  • Cavo Ethernet con connettore RJ-45 per il collegamento alla rete locale (LAN)
  • Elenco degli indirizzi di gruppo o file di progetto ETS (.xml o .knxproj)
Comincia l'installazione:
  1. Aggancia Easykon for KNX alla barra DIN del quadro elettrico
  2. Collega il cavo di alimentazione 12/24 V 0.1 A al connettore superiore sinistro
  3. Connetti il cavo Ethernet al connettore superiore destro 
  4. Collega i cavi del bus KNX seguendo la colorazione del connettore presente sul lato inferiore
  5. Verifica la correttezza del cablaggio e collega nuovamente l'alimentazione all'impianto elettrico

Dopo circa 30 secondi, la spia di stato di Easykon for KNX si accenderà di blu fisso.

Passaggio 2. mappatura degli accessori

In questo passaggio scegli quali accessori del tuo impianto KNX collegare ai mondi Apple HomeKit, Google, Amazon Alexa e IFTTT.

Accedi all'interfaccia web di Easykon for KNX per mappare gli accessori. Per ognuno inserisci un nome, scegli la categoria corretta e completa i parametri con gli indirizzi di gruppo di Comando e Stato.

Per accedere all'interfaccia web: 
  1. Inserisci l'indirizzo IP di Easykon nel browser
  2. Fai click su "Sign in" (oppure "Accedi")
  3. Premi il pulsante di "Sign in /Unpairing" sul dispositivo Easykon installato sulla barra DIN
Aggiunta di un accessorio:
  1. Clicca sul "+" in alto a sinistra
  2. Scegli la categoria corretta per l'accessorio che stai mappando
  3. Inserisci il nome che vuoi assegnare all'oggetto. Questo sarà il nome utilizzato da Apple HomeKit, Google, Amazon Alexa e IFTTT, sarà possibile modificarlo direttamente dalle applicazioni
  4. Completa i parametri con gli indirizzi di gruppo
  5. Clicca su salva per mappare l'accessorio

Ripeti questa operazione per ogni accessorio che vuoi rendere compatibile con Apple HomeKit, Google, Amazon Alexa e IFTTT.

Consulta l'articolo Accessori compatibili per vedere il dettaglio dei parametri di ogni accessorio.

Mappatura ancora più veloce! Puoi importare il file  .knxproj o  .xml generato in ETS, visualizzare la struttura del tuo progetto KNX e trascinare gli indirizzi di gruppo direttamente nell'interfaccia web per una configurazione ancora più rapida.

Bene, ora che hai mappato gli accessori che ti interessano, comandali con la piattaforma che preferisci, Apple HomeKit, Google, Amazon Alexa e IFTTT.

Passaggio 3. abbinamento a Apple HomeKit, Google, Amazon Alexa o IFTTT

Easykon è certificato da Apple HomeKit, Google e Amazon Alexa e il servizio Freedompro è presente tra quelli pubblicati sul sito ufficiale IFTTT. Questo significa che sei libero di scegliere la piattaforma che preferisci o, perché no, utilizzarne più di una contemporaneamente.

Unpairing: la procedura di unpairing scollega ogni utente precedentemente abbinato. 
Ti consigliamo di effettuare la procedura di unpairing per assicurarti di essere l'unico amministratore del sistema.
Per farlo tieni premuto il tasto "Sign in / Unpairing" presente sul lato frontale di Easykon for KNX fino a quando la spia di stato non comincia a lampeggiare blu. 

Questa procedura non altera in alcun modo la configurazione degli accessori precedentemente mappati.

Abbinamento a Apple HomeKit

Easykon for KNX e Apple HomeKit aggiungono potenza e praticità al tuo impianto KNX. Controlla in maniera semplice tutti gli accessori KNX, crea scene personalizzate o automazioni per migliorare il comfort della tua casa.

Abbina Easykon for KNX a Apple HomeKit per sfruttare tutte le funzionalità del tuo impianto.

Requisiti:

Segui questi step per effettuare l'abbinamento:
  1. Apri l'applicazione Apple Casa sul tuo dispositivo Apple
  2. Assicurati di aver selezionato la Casa nella quale vuoi aggiungere gli accessori connessi a Easykon
  3. Tocca "Aggiungi accessorio" o il "+"
  4. Scansiona il QR code stampato sulla parte frontale di Easykon for KNX
  5. Segui le indicazioni per completare la configurazione

Non trovi il QR code? Utilizza la copia presente nella confezione di Easykon.

Abbinamento a Google

Easykon for KNX e Google ti aiutano in ogni momento della giornata. Svegliati con il tuo sottofondo preferito, gestisci le luci e il termostato solamente con un gesto oppure crea in pochi click le routine che accompagnano le tue attività quotidiane.

Abbina Easykon a Google per iniziare subito ad utilizzare queste funzioni.

Requisiti:
  • Easykon for KNX precedentemente abbinato al Freedompro Cloud
  • Applicazione Google Home

Hai abbinato Easykon al Freedompro Cloud?

Segui questi step per comandare il tuo impianto KNX con Google:
  1. Apri l'App Google Home disponibile per Android e iOS
  2. Premi il pulsante "+" e seleziona "Configura dispositivo"
  3. Scegli "Hai già configurato qualcosa?"
  4. Cerca "Freedompro" tra i servizi elencati
  5. Utilizza il tuo profilo Freedompro, accedendo con Google o Facebook, per effettuare l'abbinamento al Cloud Google

Abbinamento a Amazon Alexa

Easykon e Alexa moltiplicano le possibilità del tuo impianto KNX. Aggiungi applicazioni vocali (chiamate skill) e attiverai nuove funzionalità e contenuti che arricchiscono la tua esperienza domestica e aprono nuove possibilità a quello che puoi fare con accessori ed elettrodomestici.

Abbina Alexa a Easykon per sfruttare tutte queste nuove possibilità.

Requisiti:

  • Easykon for KNX precedentemente abbinato Freedompro Cloud
  • Applicazione Amazon Alexa
Segui questi step per controllare KNX con Amazon Alexa:
  1. Apri l'applicazione Amazon Alexa disponibile per Android e iOS
  2. Clicca sull'icona "Dispositivi" del menu in basso e seleziona "Skill per la casa intelligente"
  3. Scegli "Attiva skill per la casa intelligente"
  4. Cerca "Freedompro" tra i servizi elencati e infine clicca su "Abilita all'uso"
  5. Utilizza il tuo profilo Freedompro, accedendo con Google o Facebook, per effettuare l'abbinamento al Cloud Amazon Alexa

Abbinamento a IFTTT

IFTTT è un servizio che consente di creare automazioni utilizzando più di 600 servizi differenti. Il suo nome è l’acronimo di “If This Then That” cioè “ Se succede questo allora fai quello”.

Ogni utente può creare le sue automazioni personalizzate, chiamate Applet, oppure utilizzarne alcune già preimpostate presenti sulla piattaforma. Per crearne una è necessario scegliere un trigger, cioè l’evento che attiverà l’automazione e la action, ovvero l’azione eseguita ogni volta che l’evento (trigger) sarà verificato.

Ad esempio, se si imposta come trigger l’accensione della luce salotto e come action lo spegnimento della luce cucina, ogni volta che verrà accesa la luce del salotto, quella della cucina si spegnerà automaticamente.

Abbinando Easykon a IFTTT è possibile scegliere sia come trigger che come action diverse categorie di accessori mappate sul bridge.

Per vedere i dettagli vai nella pagina Accessori compatibili.

Requisiti:
  • Easykon for KNX precedentemente abbinato al tuo profilo Freedompro
  • Account sul sito IFTTT
Segui questi passaggi per abbinare IFTTT al servizio Freedompro:
  1. Vai sul sito IFTTT
  2. Effettua il login con il tuo account IFTTT
  3. Premi su “Explore” e cerca e seleziona “Freedompro”
  4. Clicca su "Connect"
  5. Effettua il login con il tuo account del Freedompro Cloud
  6. Clicca su “Allow” per iniziare subito a creare automazioni

Una volta abbinato il servizio Freedompro, avrai la possibilità di scegliere sia trigger che action tra gli accessori mappati all’interno del tuo Easykon for KNX per creare le automazioni che preferisci.

Abbinamento di Easykon al Freedompro Cloud

Il Freedompro Cloud è un servizio potente, sicuro e gratuito che consente di integrare i nostri prodotti ad altri mondi. I servizi Google e Amazon Alexa sono connessi al Freedompro Cloud e lavorano insieme per offrirti la migliore esperienza.

Abbina Easykon al Freedompro Cloud per sfruttare tutta la potenza di Google e Amazon Alexa.

Requisiti:
  • Dispositivo connesso alla stessa rete locale di Easykon for KNX da abbinare
  • Browser web
Segui questi passaggi:
  1. Accedi al Freedompro Cloud utilizzando l'account Google o Facebook
  2. Clicca su "Abbina dispositivo"
  3. Seleziona Easykon for KNX che vuoi abbinare, assicurandoti che abbia lo stesso numero seriale riportato sul modulo installato sulla barra DIN e clicca su “Continua”
  4. Scrivi il nome che vuoi dare a questo prodotto e premi “Continua”
  5. Inserisci il pairing code presente su Easykon for KNX o all’interno della confezione e scegli “Continua”
  6. Clicca su “Fine” per terminare l’abbinamento. Nell'ultima schermata trovi i link agli articoli del nostro Help Center in cui viene descritta la procedura per abbinare il tuo prodotto Freedompro a Google o Amazon Alexa, segui la procedura per poter cominciare a controllare la casa con la voce.

Non trovi il pairing code? Utilizza la copia presente nella confezione di Easykon.

Il nome che dai a Easykon for KNX è legato al tuo profilo, Gli altri utenti che utilizzano il dispositivo visualizzano quello scelto da loro.

Una volta abbinato il prodotto Freedompro, sei pronto per abbinarlo a Google o Amazon Alexa o IFTTT, perché no, a tutti e tre in modo da controllare la tua smart home con le relative App e assistenti vocali oppure creare tutte le automazioni che vuoi.

Grazie al Freedompro Cloud controlli da remoto i tuoi prodotti Freedompro senza il bisogno di moduli aggiuntivi, configurazioni ulteriori o abbonamenti da pagare.